Olistica Sweetness

Coaching nutrizionale & Life Coaching

Uno dei termini più attuali nei circoli accademici, culturali, sportivi e aziendali è quello del coaching, che può essere visto come allenamento personale, di gruppo o istituzionale. Un primo approccio ci permette di concettualizzarlo come processo interpersonale tra tutor(coach) e allievo(coachee) in un contesto di tipo produttivo,relazionale, personale e orientato al raggiungimento di obiettivi concreti.

Il coaching aiuta la persona a diventare la vera protagonista del processo di acquisizione e miglioramento delle abilità che le permettono di raggiungere obiettivi individuali e personali. Possiamo definire il coaching come relazione di assistenza tra un coach e un coachee, in cui il primo aiuta a facilitare e potenziare il rendimento del secondo affinchè questo riesca a raggiungere le proprie mete. Potremmo sintetizzare il valore del Coaching in questo modo: “ Il proposito del coaching è migliorare e sviluppare abilità in modo che le persone siano più felici ,più produttive e capaci di raggiungere le proprie mete in maniera equilibrata” Una felicità consapevole e duratura perchè l'allenamento costante facilita il superamento di tutti gli ostacoli che la vita ha deciso di donarci per la nostra crescita personale.

kine1A
counseling

Il life coach è l'allenatore capace di facilitare tutti quei processi naturali che caratterizzano la vita delle persone. Gioia, dolore, rabbia, tristezza, felicità sono gli attrezzi della palestra del coaching. Non un guru né un maestro un semplice facilitatore nel far emergere abilità e talenti. Bisogna sentirsi bene nel qui ed ora, passato e futuro non ci interessano e non devono condizionarci.

Sbloccare il potenziale di una persona per massimizzare le prestazioni....Non insegnando ma aiutando ad imparare. (Gallwey)

1) Il coaching è un processo che si sviluppa durante un determinato lasso di tempo.
2) Il processo di coaching si basa su una serie di conversazioni pianificate e confidenziali e che non si prolungano per più di sei mesi o un anno.
3) La metodologia basica del coaching è la conversazione e il dialogo che si produce tra coach e coachee durante un processo ordinato in base alle seguenti tappe: fissare gli obiettivi, analizzare la situazione attuale, analizzare le alternative disponibili, presentare un piano d'azione, valutazione e svolgimento.
4) Il coaching si regge sul principio basico di autonomia dell'essere umano per cui il coachee si assume la responsabilità delle proprie azioni e dei risultati del processo.

kine2

Operatore: Doriana Marangoni

DORIANA MARANGONI
ARTISTA, NATUROPATA, COACH NUTRIZIONALE, ARTETERAPEUTA. La cura e l'attenzione per le persone sono per me delle forme d'Arte. La natura e le espressioni artistiche sono le mie grandi passioni. Tutto quello che faccio mi regala emozioni e una forte attrazione per il mondo Olistico. Aiuto a sviluppare talenti e a raggiungere obiettivi concreti per vivere meglio e in armonia con se stessi.

Contributo Associativo

Durata 60min.

€50